Belle, solari, raggianti… tutte le donne hanno il loro perché in gravidanza… bisogna ammetterlo!

Sicuramente tu da quando hai scoperto la dolce attesa ti sarai fatta mille paranoie: “Come faccio con la palestra? Cosa indosso al matrimonio della mia migliora amica? Come farò ad essere bionda se l’Henné esiste solo di colore nero e rosso? E la mia seduta di mesolifting?”.

Bene, sappiamo tutte che non c’è bisogno di rinunciare all’attività fisica in gravidanza (salvo indicazione del ginecologo), tantomeno dovrai preoccuparti di cosa indossare ad una cerimonia: un abito che esalta il décolleté e fascia bene la pancia ti farà sembrare più sexy del solito!

Pensare che potrai tingere i capelli solo con l’Henné è un falso mito, le tinte di oggi sono sicure e non recano danni al bebè… bisogna evitarle solamente nel primo trimestre!

E per quanto riguarda le tue sedute dal chirurgo? Durante la gravidanza è possibile sottoporsi ai trattamenti estetici meno invasivi (quelli che tra l’altro ora sono più in voga!), come microiniezioni di acido ialuronico, mesolifting e microdermolift… nonostante tu abbia il via libera per un “ritocchino”, guardati bene allo specchio: gli ormoni ci hanno pensato già loro a “gonfiare” labbra e zigomi, e sii obiettiva, la tua pelle è visibilmente più tonica!

Assolutamente sconsigliati sono invece gli interventi di chirurgia estetica!