Proteggi la tua bellezza dai primi freddi

/, Slider/Proteggi la tua bellezza dai primi freddi

Proteggi la tua bellezza dai primi freddi

Proteggi la tua pelle, ancor più delicata durante la gravidanza, dai primi freddi. Ecco per te dei preziosi consigli.

Pelle squamata

Nei mesi freddi la secchezza è l’avversario più comune nella cura della pelle. Aumenta i livelli di idratazione dall’interno bevendo acqua, e abbi sempre a portata di mano una crema idratante. Anche i fondotinta idratanti sono un’altra buona risorsa per la protezione dall’aria secca. Usa uno struccante cremoso per dare sollievo alla pelle screpolata e ammorbidirla, e spalmati una maschera facciale per un’azione profonda una volta a settimana. Utilizza quotidianamente una crema nutriente e idratante in grado di riparare la pelle secca e irritata, rigenerandone le cellule.

Arrossamenti

L’arrossamento del viso può essere un problema in ogni momento dell’anno, ma le intemperie possono incrementare la sensibilità. Repentini sbalzi di temperatura, esposizione ai raggi ultravioletti e lo smog rendono la pelle estremamente sensibile, fanno perdere elasticità ai capillari e rallentano la circolazione. Siamo di fronte alla couperose. Non trascurare l’insorgenza dei primi rossori perché possono evolvere in fastidiosi inestetismi e infiammazioni cutanee. Risolvili usando un detergente dolce la sera e solo acqua calda al mattino. Una detersione eccessiva rimuove il film idrolipidico naturale, rendendola vulnerabile e sensibile. Scegli prodotti delicati e privi di profumi.

Labbra screpolate

Il freddo, il vento e gli sbalzi di temperatura mettono a dura prova la pelle sensibile delle labbra. Le labbra screpolate non solo sono brutte da vedersi ma soprattutto, se non vi si pone rimedio, si possono aprire dei micro taglietti molto dolorosi. Per prima cosa fai un leggero scrub sulle labbra con una pezzetta un po’ ruvida per il viso. È utile per eliminare delicatamente le cellule morte e per aiutare la circolazione senza irritare l’epidermide. Puoi anche ammorbidire le labbra massaggiandole delicatamente con un morbido spazzolino da denti. Puoi provare a fare un impacco di ghiaccio sulle labbra quando senti la sensazione di pizzicore. Ogni volta che esci, proteggi le tue labbra con un prodotto naturale che idrata in profondità.

Mani ruvide

Le mani screpolate sono una condizione tipica dell’autunno e l’inverno; infatti la morbida e liscia pelle delle mani tende a diventare rossa, screpolata e ruvida. Le mani screpolate manifestano una condizione di disidratazione, perciò è necessario fornire alla pelle l’umidità di cui ha bisogno, idratandola con una crema di qualità anche più volte al giorno se necessario.

pubblicato da |2018-10-23T09:21:50+00:0023-Ott-2018|0 Commenti

Scrivi un commento