Non farti trovare impreparata, 5 consigli preziosi per ottimizzare il tuo tempo.

1 Amico congelatore
I primi mesi post parto saranno intensi e non devi preoccuparti troppo per cucinare tre pasti freschi ogni giorno. Quando hai un po’ di tempo approfittane per preparare dei pasti in anticipo e lasciarli nel freezer in mono porzioni. In questo modo potrai concentrarti più sul tuo bambino e su te stessa.

2 Organizza dei turni
Parla con la tua famgilia, le tue amiche e le altre mamme e proponi dei turni per guardare i bambini, anche per un’ora o due. Giusto il tempo per un lungo bagno rilassante o una pedicure.

3 Parlatene
Anche il tuo compagno ha il diritto di sapere che tutto cambierà e ha bisogno di tempo per prepararsi mentalmente all’arrivo del bebé. Organizzatevi in tempo dividendovi i compiti non solo per ciò che concerne il bimbo, ma anche le pulizie della casa e la sua gestione. Parlatene prima della nascita, è più semplice.

4 Concediti i tuoi momenti
Dopo la nascita del bambino il tuo tempo sarà scandito dalle sue necessità, tu però assicurati di mantenere un equilibrio tra le tre aree vitali: tempo per la mamma (nutrire, cambiare, andare a spasso, coccolare); tempo per te (palestra, relax, amiche); tempo per la coppia (sesso, cena romantica, una tranquilla chiacchierata).

5 Non esagerare
Se non riesci a far tutto nessuno ti accuserà. Al primo posto il benessere del bimbo e il tuo, poi piano piano si possono aggiungere tante altre cose belle e importanti.