Bella e protetta al mare: consigli beauty

/, Slider/Bella e protetta al mare: consigli beauty

Bella e protetta al mare: consigli beauty

Se stai per concederti una vacanza rilassante, prima che nasca il bambino, non devi dimenticare di prestare attenzione al tuo corpo. In gravidanza infatti il corpo richiede una cura speciale, fatta non solo di gesti attenti ma anche di qualità dei prodotti scelti. Concediti quindi i giusti trattamenti quotidiani, pensando a te stessa ma anche al bebè che cresce dentro di te.

1 Capelli nutriti
I capelli potrebbero diventare più secchi del normale, perché il corpo trasferisce al feto una buona parte dei nutrienti. Se a questo aggiungi l’acqua del mare, il sole… avrai la ricetta perfetta per danneggiare la tua chioma.

Il consiglio: prima di esporti al sole vaporizza sui capelli un olio secco che non necessiti di risciacquo e che contenga filtri UVB e UVA.

2 Pelle protetta
Durante la gravidanza, per via degli ormoni, la tua pelle diventa più sensibile ai raggi solari. È più facile infatti che compaiano macchie ed eritema solare.

Il consiglio: usa SEMPRE una crema solare ad alta prevenzione, in qualsiasi orario e anche se esci solo per fare una passeggiata. In questo modo potrai prevenire invecchiamento cutaneo, fotodermatosi, cloasma gravidico, discromie e fotosensibilizzazione.

3 Gambe leggere
Durante i nove mesi capita spesso di avere le gambe gonfie e di soffrire di fragilità capillare.

Il consiglio: è molto importante, soprattutto con il caldo estivo, utilizzare una crema che tonicìfichi e rinfreschi le gambe, combattendo la stasi venosa e la fragilità capillare, e che abbia proprietà astringenti e antinfiammatorie.

4 Basta irritazioni
Durante i mesi estivi può comparire sul pancione uno sfogo di calore. Le cause sono un rialzo della temperatura corporea, la sudorazione e la frizione degli indumenti sulla pelle. Una delle zone più colpite è la piega della parte bassa del pancione.

Il consiglio: per calmare l’irritazione è bene applicare un prodotto lenitivo, che combatta la secchezza della zona. Da prediligere prodotti a base di aloe vera.

pubblicato da |2018-07-20T14:20:11+00:0020-Lug-2018|0 Commenti

Scrivi un commento