Baby Bubble è la prima Spa specifica per soli bambini in Italia che offre trattamenti individuali in acqua e fuori dall’acqua con operatrice dedicata. Si può definire come il centro di sviluppo e benessere a misura di bambino, il quale non ha soltanto bisogno di rilassarsi e tranquillizzarsi ma soprattutto di essere accompagnato nella fase di primo adattamento al mondo esterno e sviluppo fisico, cognitivo e psico-motorio.

Il progetto
“Il progetto è nato circa tre anni e mezzo fa”, racconta Matteo Boccazzi, 30 anni, laureato in economia e mente di Baby Bubble insieme alla sorella Arianna, specializzata in pedagogia. “L’idea è nata principalmente dalla necessità di fornire un supporto allo sviluppo del bambino dai primi giorni di vita che fosse pratico, professionale, innovativo, di elevata qualità e che allo stesso tempo rappresentasse un momento di sano benessere, relax e tranquillità nel quotidiano. In Italia e in Europa non esisteva una vera alternativa alla piscina, dove si possono peraltro portare i bambini dai tre mesi in poi, l’acqua potrebbe non essere purissima e a volte ai genitori non va di immergersi con il bambino”.

Il metodo
Baby Bubble ha due obiettivi: sano sviluppo ed efficace rilassamento.

Sviluppo: significa accompagnare i bambini alla scoperta del mondo nella prima fase della propria vita. I primi mesi sono fondamentali per il bambino in quanto affronta il passaggio dal protettivo grembo materno al mondo reale. Questo passaggio prevede delle condizioni di vita differenti, uno sviluppo fisico, motorio e cognitivo nonché la relativa fase di adattamento alle nuove condizioni di ambiente circostante. Come? Il metodo Baby Bubble parte dalle caratteristiche, attitudini e fasi di sviluppo dei bambini nei loro primi 12 mesi di vita, sfrutta l’ambiente acquatico (simile all’ambiente uterino) che genera una naturale predisposizione alla ricezione di stimoli e, su queste basi, offre attività specifiche attentamente studiate per accompagnarlo nello stimolo e sviluppo delle sue competenze e abilità. Il percorso avviene dal punto di vista fisico-muscolare-scheletrico grazie alla totale libertà di movimento in acqua resa possibile dal salvagente Baby Bubble che consente al bambino, abituato a stare in posizioni di limitata libertà di movimento (in braccio o nella culla), di godere di una situazione di totale indipendenza e scoperta delle sue funzioni e potenzialità fisiche. Dal punto di vista cognitivo, relazionale e sensoriale Baby Bubble ha studiato particolari attività, basate principalmente sul gioco, atte a stimolare i differenti sensi del bambino e ad accompagnarlo attraverso un percorso di crescita e sviluppo a seconda dell’età e della predisposizione.

Rilassamento: significa offrire una situazione di comfort, rispetto per il bambino (esigenze e tempi) per far si che lo stesso possa godere a pieno dei benefici generati dall’attività, provare un benefico rilassamento durante e dopo l’attività (assenza di coliche, appetito, sonno profondo ecc) che si traduce in una maggior serenità, tranquillità e disponibilità di tempo di qualità da parte dei genitori che, arrivati a casa, potranno godere di un sano e prolungato sonno e benessere con il bambino.

Info pratiche
www.babybubble.it
tel: 02.36539783
mail: info@babybubble.it
Facebook: www.facebook.com/babybubblemilano – Instagram: www.instagram.com/babybubblemilano